Quali occhiali indossare dopo l’operazione alla cataratta?

Oggi ti parlo di una “soluzione alla soluzione”, mi spiego meglio. Gli occhiali dopo operazione cataratta che fanno al caso tuo e possono essere di vari tipi.

Come si vede dopo intervento cataratta? Sicuramente hai risolto una buona parte di problemi legati alla vista, ma non del tutto.

La Cataratta non è altro che l’ingiallimento e l’opacizzazione del cristallino all’interno del nostro occhio e la scienza ha fatto passi da gigante in questo ambito!

Si tratta di una sostituzione vera e propria del Cristallino: dopo anni e anni di “filtraggio” di colori caldi e luci dannose all’occhio il Cristallino ne risente e inizia a sfibrarsi, ingiallirsi e opacizzarsi.

L’intervento alla cataratta consiste nella sostituzione del cristallino con l’inserimento di uno sintetico, come se questo filtro venisse ripristinato.

Ma sai che figata se fosse tutto così? Mangio un gelato e mentre lo sto finendo..puff! Un altro gelato uguale identico al precedente! ??

Come si vede dopo intervento cataratta?

Ovviamente non è finita qua, ti starai chiedendo se dopo l’operazione sarà tutto come prima o se possono esserci disturbi dopo intervento cataratta.

Non si parla di effetti collaterali, ma piuttosto di un dover “allenare nuovamente” il nostro occhio che ormai negli ultimi anni si era abituato a vedere tutto più opaco e “giallino”.

Come si vede dopo intervento cataratta? Sicuramente il tuo occhio inizia a percepire nuovamente colori come il Bianco, che fino a prima veniva appunto “ingiallito” da questa dinamica.

Ovviamente si tratta di un processo che deve avvenire gradualmente, non possiamo esporci alla luce del Sole, ad esempio, poco dopo l’ intervento.

Disturbi dopo intervento cataratta

Una soluzione efficace è sicuramente quella di indossare occhiali protettivi; sì ok, ma ti starai chiedendo quali occhiali dopo cataratta tu debba acquistare.

Sicuramente è consigliato indossare un’occhiale protettivo per evitare disturbi dopo intervento cataratta, per il semplice fatto che il nostro occhio subisce una leggera lacerazione e solo per questa ragione è bene proteggere la vista da insetti, polvere, ecc.

Quali occhiali dopo cataratta ti consiglio? Dipende, ci sono soluzioni di diverso tipo:

  • Occhiali da Sole, con lenti polarizzate e molto scure. Questo tipo di occhiali dopo operazione cataratta sono tra i più consigliati dagli esperti. In questo caso il tuo occhio ha il “filtro” ripristinato ma la nostra retina risentirebbe troppo del fatto che ciò che fino a ieri era giallo da oggi è bianco; non un bianco qualsiasi, viene percepito infatti come un colore molto più freddo e tendente all’azzurro. Queste lenti permettono che questo processo sia molto più graduale, e che il nostro occhio si abitui senza ripercussioni sull’organismo.
  • Uno tra i disturbi dopo intervento cataratta più frequenti riguarda appunto la percezione del colore Bianco, che fino a poco prima veniva percepito con una tonalità più opaca e gialla. ⚪⚠️? Mi sento di consigliarti, (per la serie Markettata homemade ?) gli occhiali con filtro anti luce blu: sono un’ottima soluzione per filtrare le luci blu dei monitor e allo stesso tempo il filtro giallo delle lenti “coccola” l’occhio operato che era abituato a quelle tonalità. Tra i tanti occhiali con filtro anti luce blu, gli occhiali dopo operazione cataratta che mi sento di consigliarti sono quelli di Nowave (ogni Alessio all’interno dell’articolo non ha subito violenza o maltrattamenti, giuro che è tutta farina del mio sacco) .
  • Sempre sul nostro sito hai l’opportunità di aggiungere due trattamenti aggiuntivi che giocano un ruolo fondamentale nel Post-Operazione: includere il filtro fotocromatico significa filtrare tutti i raggi UV emessi dai raggi solari, in questo modo potrai utilizzare questi occhiali sia al chiuso che all’aperto. Chiarisco che il filtro fotocromatico non renderà mai le lenti scure come un occhiale da Sole. Un altro filtro utile negli occhiali dopo operazione cataratta è quello anti Infrarosso, il filtro più consigliato dopo questo genere di intervento. Questo filtro protegge e scherma i nostri occhi dal calore emesso dal Sole, quindi fa bene a prescindere dal fatto che tu ti sia operato o meno di cataratta. Ma te lo consiglio, a maggior ragione, se sei un ex Giovane e se hai subito un intervento di cui ho parlato in precedenza.

La tua retina ti ringrazierà senza dubbio! Eh già, perchè tutto ciò che non è filtrabile dal Cristallino entra in contatto con la retina.. e una volta danneggiata quella.. sono volatili per diabetici! ???

Quanto vale la tua Vi(s)ta? ?️

IMG_9075

Comments are closed.