Vuoti di memoria improvvisi

Le cause della perdita di memoria temporanea e dei vuoti di memoria improvvisi possono essere molteplici, tra esse anche la luce blu


La perdita di memoria temporanea può avere diverse cause: scopriamo come mai si possono manifestare i vuoti di memoria a breve termine e che cosa bisogna fare per prevenirli.

nowave recensioni funzionano davvero
nowave-prova-virtuale
spedizione_gratis_tutta_europa
nowave-soddisfatti-rimborsati

La perdita di memoria improvvisa può essere generata dallo stress

Le amnesie momentanee o vuoti di memoria temporanei si possono verificare in diverse circostanze e in individui di età differenti: tra le cause più diffuse vi è sicuramente lo stress che oramai è entrato a fare parte della vita di tutti. Sicuramente anche tu ti sarai sentito stanco e stressato qualche volta e, senz’altro, ti sarà pure capitato di avere dei vuoti di memoria da stress, senza farci troppo caso. Anziani ed adulti, difatti, se esposti continuamente a situazioni pesanti, possono ritrovarsi a reagire proprio con una perdita di memoria da stress. Nonostante molti possano pensare subito ad un problema più grave – ad esempio, demenza o alzheimer – in realtà a volte si tratta semplicemente di stress che genera vuoti di memoria. I vuoti di memoria improvvisi nei giovani e negli adulti, quindi, possono essere innescati dal cortisolo – il famoso ormone dello stress – che aumenta in vista di eventi per l’appunto stressanti. Nel complesso, dunque, la perdita improvvisa di memoria a breve termine non deve sempre preoccupare, perché nella maggior parte dei casi può trattarsi semplicemente di perdita di memoria da stress. Non dimentichiamoci che lo stress può essere indotto per il troppo lavoro al computer e, di conseguenza il vuoto di memoria temporaneo non è l’unico problema che si presenta in questa circostanza: se anche tu lavori troppo al pc, dovrai munirti degli occhiali anti-luce blu, così da prevenire oltre ai vuoti di memoria improvvisi anche il danneggiamento agli occhi e altri disturbi a livello cerebrale.

Una dieta sbagliata porta a vuoti di memoria improvvisi

Un’altra causa che ha a che fare con la memoria e, in particolare, con la perdita di memoria a breve termine in anziani e giovani riguarda l’alimentazione: le carenze nutrizionali, difatti, possono fare sì che il nostro organismo sia debole da questo punto di vista. In particolare, la macanza di vitamina B1 e B12 può far emergere proprio la tipica perdita di memoria improvvisa negli anziani, giovani ed adulti. Quindi, per scongiurare la perdita di memoria improvvisa negli anziani (e non solo) è assolutamente necessario avere un’alimentazione varia e ricca di tutte le vitamine. Nel caso in cui, poi, ve ne fosse bisogno, si potranno aggiungere degli integratori che, però, non sostituiscono mai il cibo. Non dimentichiamo che i vuoti di memoria improvvisi hanno cause pure differenti da queste due: nei casi peggiori, difatti, si può pensare ad una malattia e, in tal caso, è fondamentale consultare un medico. Gli anziani, peraltro, possono incappare anche nel cosiddetto ictus amnesico, ovvero, nella perdita di memoria improvvisa per quanto riguarda luoghi e date. In questo caso, però, non è stata ancora individuata la causa vera e proprio anche se si pensa ad una lesione che ha intaccato l’area cerebrale. Quindi, se gli episodi di perdita di memoria temporanea negli anziani di casa tua ti preoccupano, prova a fissare un consulto medico!

nowave recensioni funzionano davvero
nowave-prova-virtuale
spedizione_gratis_tutta_europa
nowave-soddisfatti-rimborsati

Quando bisogna preoccuparsi della perdita di memoria momentanea?

La perdita di memoria improvvisa, come ti abbiamo detto, può avere diverse cause e, proprio per questo, è necessario capire se si tratta semplicemente di un fatto saltuario o se c’è qualcosa che non va. In particolare, possiamo dire che è un evento normale con l’avanzare dell’età, mentre che la perdita di memoria a breve termine nei giovani adulti può destare maggiori sospetti, specie se vi sono anche altri sintomi come asma, depressione, aggressività e difficoltà nel parlare. In presenza di una perdita di memoria a breve termine e con una sindrome che presenta questi sintomi, è il caso di andare dal medico, il quale saprà infatti aiutarti con la perdita di memoria improvvisa e temporanea associata ad altri sintomi e, soprattutto, ti aiuterà a stare meglio. D’ora in avanti, quindi, non dovrai più chiederti se la perdita di memoria a breve termine ha cause solo gravi, ma potrai analizzare meglio la situazione!


Dal Nostro Blog, articoli in rilievo

Scopri tutto sul mondo degli occhiali coi nostri approfondimenti.

INSTAGRAM MOMENTS • #NOWAVEOFFICIAL