{short_modelli:2}

No products available in this feed.

Miopia da 10 gradi

Per contrastare la miopia puoi utilizzare gli occhiali anti luce blu

Una miopia da 10 gradi – o, più propriamente, diottrie – è una forma di ametropia particolarmente seria: scopri con noi come migliorare il tuo confort visivo con questo problema alla vista.

La miopia da 10 gradi è da ritenere grave?

Hai sentito parlare del fatto che una miopia per la quale mancano 10 gradi si debba ritenere un difetto visivo di una certa serietà, da affrontare con un approccio particolare, soprattutto per evitare che lo stesso si possa aggravare ulteriormente? Per prima cosa, dovresti sapere che per questa forma di ametropia, l’uso del termine grado non è appropriato, giacché il difetto visivo viene descritto al contrario con le diottrie mancanti: in ogni caso, qualora il numero delle stesse fosse appunto pari a 10, saresti di fronte ad una forma di miopia grave (o elevata che dir si voglia). In ogni caso, non devi inquietarti più di quel tanto circa il tuo disturbo visivo, proprio perché una forma di miopia elevata non comporta rischi particolari per la tua persona, giacché non esistono evidenze scientifiche di una correlazione tra una miopia grave e altri potenziali problemi agli occhi o comunque di altra natura. Ti stai chiedendo se, nel tuo caso, tu possa trarre qualche beneficio dal sottoporti ad un intervento per la miopia elevata? In linea di principio, se non per ragioni estetiche, non ci sono motivi per i quali un paio di occhiali (o anche delle lenti a contatto) non possano offrirti una soluzione adeguata al problema.

La miopia elevata si può curare in qualche modo?

A prescindere dal fatto che tu soffra di una miopia da 2 o 10 gradi – che, lo ripetiamo, dovresti comunque definire per correttezza diottrie mancanti – non esistono, almeno fino a questo momento, delle cure che ti permettano di curare in maniera definitiva una forma di miopia elevatissima (ma allo stesso modo anche lieve). A questo proposito, è comunque importante ricordare che – al di là del sapere quante diottrie corrispondano (o meno) ad una miopia elevata – è importante indossare correttamente il tuo paio di occhiali, a prescindere dal tipo di lenti che montano nonché della tua forma di miopia e il numero di gradi (diottre) della stessa. Nel prossimo paragrafo, scoprirai qualche consiglio in più per cercare di godere del massimo confort visivo prendendoti cura nello stesso tempo degli occhi.

Correggi la tua miopia scegliendo degli occhiali con lenti anti luce blu

Dopo aver scoperto che non esistono rimedi definitivi contro la miopia elevata, vorremmo anche ricordarti quanto sia inutile affannarti ad andare alla ricerca di quanto gradi massimi (diottrie) si possano avere con una miopia: in effetti, il giusto approccio da adottare per convivere con questo difetto visivo, è quello di usare un supporto visivo che limiti lo stress agli occhi. Certo, in presenza di una forma di miopia grave con tante diottrie mancanti potrebbe essere meglio scegliere delle lenti asferiche – giacché sono meno spesse e pesanti – ma oltre a ciò, dovresti pure prevedere che le stesse lenti siano completi di tutti i trattamenti del caso per ottenere il massimo confort visivo. Sullo shop di Nowave, ad esempio, puoi richiedere che le tue lenti per la miopia da 10 gradi (diottrie) siano dotate di filtro anti luce blu, una soluzione ottimale per far sì che tu possa usare i tuoi dispositivi elettronici senza alcuna conseguenza per la retina e, ancora, sulla produzione di melatonina, la quale è indispensabile per una corretta alternanza tra sonno e veglia. Tanti studi hanno messo in relazione l’esposizione senza protezioni alla luce blu con i disturbi cui abbiamo appena accennato: prenditi cura della tua vista con un acquisto lungimirante, acquistando degli occhiali che ti proteggono efficacemente dalla luce blu.

INSTAGRAM MOMENTS • #NOWAVEOFFICIAL