Gradi di miopia

vendita occhiali fotocromatici nowave

INDICE 1.56

Lenti sottili


Le lenti con indice di rifrazione 1.5 sono le più utilizzate perché quelle più economiche. In nowave utilizziamo indici di rifrazione a partire dall'1,56. Questo significa che già la versione "base" delle nostre lenti è più sottile di una lente standard normalmente utilizzata per le diottrie più basse. Sono ottimali per miopie o ipermetropie lievi in un range di diottrie da +2,00 a -2,00.

vendita occhiali PC fotocromatici nowave

INDICE 1.6

Lenti super-sottili


Oltre +2,00 e -2,00, per una miopia o ipermetropia media, è consigliabile utilizzare lenti ancora più sottili per due ragioni: da un lato sono più leggere, dall'altro sono più belle esteticamente perché non hanno nessun "bordo" sporgente dalla montatura. Ovviamente a queste lenti si possono aggiungere tutti i trattamenti che normalmente nowave offre: ad esempio l'anti luce blu e il fotocromatico che sono i più richiesti.

occhiali nowave fotocromatici computer affaticamento visivo

INDICE 1,67

Lenti iper-sottili


Oltre il +4,00 e il -4,00, per miopie o ipermetropie elevate, è consigliato optare per lenti ancora più sottili con indice di rifrazione 1,67, che consentono di ridurre il peso e lo spessore del 35% rispetto ad una lente con indice 1,5. Se hai difetti visivi ancora più importanti, possiamo proporti anche l'ultimo indice di rifrazione uscito sul mercato, l'1,74: puoi richiederci in chat un preventivo personalizzato.

Sul nostro sito trovi gli occhiali per vari gradi di miopia, tutti con filtro anti luce blu

La miopia si può manifestare con gradi molto differenti, anche in funzione della gravità della stessa: scopri insieme con noi come si può classificare questo disturbo visivo.

La miopia con 10 gradi: una forma di grado elevato

Tra i difetti che possono inficiare la qualità della vista, la miopia è indubbiamente uno tra i più diffusi, considerando come la stessa si manifesti già in giovane età, comportando un disagio più o meno marcato anche in funzione della gravità dello stesso disturbo alla vista, proprio perché una miopia grave non è ovviamente paragonabile ad una lieve. A questo proposito, per stabilire il livello di gravità del difetto visivo, bisogna considerare attentamente la miopia per i gradi, giacché tanto più sono elevati gli stessi, quanto più il disturbo visivo può incidere in maniera significativa sulla qualità di vita della persona affetta dal disturbo. A questo proposito, se avessi sentito parlare di diottrie relativamente alla miopia, dovresti sapere che questa è la definizione esatta per riferirsi alla carenza a livello visivo, giacché l’incapacità di vedere bene da lontano si misura proprio in termini di diottria. A questo proposito, non dovresti però incorrere nell’errore di voler sapere 1 diottria a quanti decimi corrisponde, proprio perché quest’ultimo aspetto riguarda invece la qualità della vista e, di conseguenza, considerare un decimo come un sinonimo di diottria è un errore da non commettere, proprio per evitare fraintendimenti di sorta. Dal momento in cui quindi soffrissi di una miopia con 10 gradi – o più propriamente diottrie – dovresti valutare attentamente quale accessorio utilizzare per correggere in maniera efficace il tuo difetto visivo, evitando che si possa aggravare magari in seguito ad uno sforzo eccessivo della vista. Per eliminare il tuo problema alla vista e, nello stesso tempo, preservare il più possibile lo stato di salute dei tuoi occhi – soprattutto se soffrissi di una miopia di 6 gradi, che quindi puoi ritenere già importante – dovresti scegliere un buon paio di occhiali con filtro anti luce blu di Nowave, con i quali prenderti cura della tua vista e, al tempo stesso, evitando che si manifesti qualche altra problematica.

Gradi di miopia

La miopia a 2 gradi: una forma lieve del disturbo visivo

Partendo dal presupposto che non tutti quanti soffrono in maniera identica di quelli che possono essere i più disparati difetti a livello visivo, dovresti sapere che esistono indubbiamente anche delle forme cosiddette lievi, cioè che fortunatamente sono debilitanti in misura più contenuta rispetto a quelle che già si categorizzano tra i livelli di media o elevata gravità. In linea di principio, per convenzione, ci si riferisce ad una miopia di livello lieve quando i gradi mancanti – o, di nuovo, per correttezza vogliamo ricordarti che il termine giusto da utilizzare sarebbe quello delle diottrie – non superano il numero delle tre unità, al di sopra delle quali infatti si può parlare di miopia media. Se nel tuo caso ti mancasse una diottria in più – e cioè, avessi una miopia di quattro gradi – allora potresti parlare di miopia di medio livello, per la quale dovresti evidentemente disporre di una lente in grado di correggere questo difetto a livello visivo, il quale rappresenta un ostacolo nella quotidianità soprattutto nelle situazioni in cui hai bisogno di vedere bene in lontananza. A prescindere dal fatto che tu possa avere una miopia con soli 2 gradi – e che quindi potresti essere portato a ritenere di livello basso all’interno della classificazione di miopia lieve – non dovresti sottovalutare in alcun modo la problematica, indossando subito un paio di occhiali per correggere il difetto, evitando che nello sforzo di compensazione tu possa peggiorare il difetto. Per non essere confrontato in futuro con una miopia di 3 gradi – o diottrie – prendi subito dei provvedimenti adeguati a contrastare questo fastidioso disturbo che affligge i tuoi occhi: con un approccio corretto in questo senso, puoi da una parte vedere in maniera corretta e, secondariamente, puoi anche offrire un contributo tangibile alla tua vista per impedire che la stessa si possa rovinare ulteriormente.

La miopia e i gradi massimi: qual è la forma più elevata del difetto visivo?

Come in ogni tipo di problematica che riguarda la salute dell’essere umano, anche per quanto riguarda i difetti che affliggono la vista, si possono manifestare dei problemi più o meno gravi all’occhio, che possono inficiare in maniera notevole la qualità di vita di una persona, soprattutto nel caso in cui sopraggiungessero contemporaneamente in un individuo. A questo proposito, vorremmo ricordarti che – seppure non sia fosse una situazione così comune – alla miopia si potrebbe pure affiancare una forma di astigmatismo o qualche altro difetto visivo, con il risultato che la correzione del difetto risulta essere indubbiamente più complicata ed onerosa. Detto questo, e tornando a focalizzare la nostra attenzione sul discorso della miopia e i gradi (o più propriamente diottrie), ti possiamo ricordare come possano essere anche casi particolarmente gravi e rari in cui un individuo arrivi a contare addirittura fino a 22 diottrie mancanti, dove evidentemente vi è una quasi totale assenza di confort visivo che impone soluzioni radicali. Certo, guardare a questi casi particolarmente rari e gravi per giungere alla conclusione che una miopia di “soli” 5 gradi non sia una casistica importante, è comunque un approccio sbagliato alla problematica, proprio perché un difetto visivo di questo tipo – seppure medio – è già debilitante, se non corretto con un paio di occhiali ad hoc. Anziché attendere quindi che tu possa arrivare a soffrire di una miopia dai cosiddetti gradi massimi, dovresti subito adottare i correttivi del caso per riuscire ad offrire una risposta corretta alla tua problematica, tenendo conto anche delle sfide che la società moderna pone in termini di preservazione della vista. Un’esposizione costante agli schermi di apparecchi elettronici – come quelli di computer, smartphone e tablet – può rappresentare un ulteriore potenziale problema, soprattutto se non indossassi degli occhiali anti luce blu con i quali proteggere la tua retina dall’inesorabile deterioramento cui va incontro a lungo termine. Dopo aver scoperto qualcosa in più sulla miopia dalle diottrie massime ora vuoi cercare di preservare il più possibile la salute dei tuoi occhi, proteggendo gli stessi anche dagli effetti indesiderabili dei raggi UV o dalla luce blu? A prescindere dal fatto che tu soffra di una miopia grave – magari perché ti mancano 7 diottrie – prendi subito nota del catalogo di prodotti di Nowave: puoi trovare modelli di occhiali adatti a tutti gli stili per prenderti cura della tua vista in maniera efficace, sentendoti a tuo agio con un accessorio dallo stile davvero piacevole.


Dal Nostro Blog, articoli in rilievo

Scopri tutto sul mondo degli occhiali coi nostri approfondimenti.

INSTAGRAM MOMENTS • #NOWAVEOFFICIAL