STORIA

All'inizio erano gli occhiali da Nerd per eccellenza, quelli che non potevi indossare se non nel buio della tua stanza, sperando di non incrociare nemmeno uno specchio con il tuo sguardo. Poi siamo arrivati noi, che per primi abbiamo unito design, cura dei dettagli e lenti di qualità ad un prezzo accessibile a tutti. Nel corso degli anni sono cambiate tante cose: schermi a LED sempre più potenti, i nostri materiali sempre migliori, i modelli più trendy... Quello che non è cambiato è l'affetto e l'entusiasmo che i nostri clienti ci regalano ogni giorno. Questo è il riconoscimento più bello per il nostro lavoro. Oggi nowave è il punto di riferimento per gli occhiali anti luce blu in Italia, e lo sviluppo internazionale dei primi mesi del 2017 è stato impressionante.

storia

RICERCA

ricerca

I monitor di oggi non sono più quelli di 5 anni fa. I nostri occhi non sono più quelli di 5 anni fa. Per questo siamo alla continua ricerca di nuovi materiali, sempre più performanti, per le nostre lenti e le nostre montature. Il nostro focus è rivolto tutti i giorni a trovare soluzioni per convivere al meglio con le nuove tecnologie e fornire prodotti belli, resistenti nel tempo, ma soprattutto sicuri per la nostra vista. Gli ultimi nati, gli occhiali anti luce blu e fotocromatici, sono già un must-have.

PERSONAGGI

MORRIS
(Alias Mauro)
morris

Aspirante imprenditore. Ha studiato economia, ma non se la ricorda. Litiga con l'italiano, l’inglese, lo spagnolo e il francese. Adora vivere in un perenne stato d’ansia. Ha fondato nowave per metterci l'ansia necessaria per non far prendere sonno a nessuno. Creativo come un geometra russo, è stato visto vendere ghiaccio agli Eschimesi.

Non capisce ancora perché ha studiato chimica farmaceutica. Non capisce ancora perché ha fondato nowave. Non capisce perché la gente si preoccupi. Non capisce perché non ha fatto il fotografo. Porta in azienda tutta la calma del mondo. Forse troppa. Ma in fondo è una pentola a pressione. Forse troppo in fondo.

JEENO
(Alias Gino)
jeeno
ROBERT
(Alias Roberto)
robert

Inizia col Cagliari, continua col poker, ma perde tutto quello che ha e finisce a fare il social media manager. Più tirchio di uno scozzese trapiantato a Genova. Il re del "like", il maestro dello "share", cintura nera di “hashtag”. Secondo Forbes ha la paga oraria più alta di Marchionne e Cristiano Ronaldo.

“La Luz”. La donna-ordine. Non le scappa nulla, tranne la pipì. In lotta continua con i suoi 3 uomini-disordine. Per tutte le spedizioni ha la stessa cura e precisione di un cardiochirurgo che opera un paziente tra la vita e la morte. Si dice che abbia talmente a cuore i clienti che per loro si getterebbe nel fuoco.

LUZ
(Alias Laura)
luz

Se i vostri occhi possono stare meglio e voi potete sentirvi più fighi è anche grazie a:
Ili, Marcone, Leo, Fra&Tony, Batman, BomberUgo, LaStanzaDellaCluz, LaSalaDiTeresina, AreaNova Architettura, FedeArata Photography, Ranzy, N.B., Rattarone, MassimoDecimoMeridio, to be continued...